Ricetta pasta di mais a freddo senza cottura

ricetta pasta di maisSe state cercando la ricetta pasta di mais a freddo senza cottura, in questo post troverete ingredienti, consigli utili e video tutorial.
La ricetta pasta di mais è composta da colla vinilica, amido di mais e olio di vasellina o olio Johnson.
 Gli ingredienti si reperiscono facilmente e sono a basso costo. Alcune persone aggiungono alcune gocce di essenze profumate e un cucchiaio di limone spremuto.

Consigli utili per l’uso della pasta di mais

Preparazione – sul web ci sono molte ricette che si differiscono tra loro specialmente nelle dosi. Sono ricette valide e sperimentate, ma una cosa molto importante da dire, e probabilmente è il motivo per il quale alcune di voi non riescono a ottenerla, è che la liquidità della colla vinilica varia a seconda della marca, quindi la quantità di amido di mais nella ricetta è indicativa a meno che si conosca la marca della colla vinilica utilizzata in quella ricetta. La giusta dose si testa durante la preparazione e quindi è consigliabile versare l’amido di mais poco per volta fino a ottenere un impasto ottimale.




Conservazione – la pasta di mais si conserva per diverse settimane se ben avvolta in pellicola trasparente e messa in un contenitore con coperchio lontano da fonti di calore, considerate che si asciuga all’aria.

Colorazione – per la colorazione della pasta di mais si usano colori acrilici, a tempera e in polvere. Possiamo colorare direttamente l’impasto o l’oggetto dopo l’essiccazione.

Manipolazione – per la manipolazione della pasta di mais dobbiamo ungerci le mani con un po’ di crema per mani per evitare che l’impasto si appiccichi sulle dita, ma se la consistenza è ottimale non è necessaria. La crema per mani si utilizza anche per ammorbidire l’impasto nell’eventualità che fosse troppo duro, al contrario se fosse troppo morbido aggiungiamo dell’amido di mais.

Dove si lavora – la pasta di mais si lavora sulla carta da forno, è l’unico materiale dove non si appiccica, neanche quando l’impasto è particolarmente morbido.

Ricetta Pasta di Mais a freddo senza cottura

  • 1 bicchiere di colla vinilica
  • 2 cucchiai di olio Johnson o vasellina
  • 2 bicchieri di amido di mais (Maizena) versarne 1 e aggiungere l’altro se necessario, la colla vinilica che sto utilizzando ne richiede 2, dovete valutare quella che avete

Materiale necessario

  • 1 terrina a uso hobby
  • 1 cucchiaio a uso hobby
  • Carta forno
  • Pellicola trasparente
  • Crema per mani
  • Pittura acrilica o a tempera per la colorazione




Se visitate la pagina TUTORIAL PASTA DI MAIS troverete video tutorial di progetti che ho realizzato.

Con l’occasione, se vi fa piacere potreste dare un’occhiata  al post di  Francesca Tomasi  dove mostra alcune creazioni realizzate con sua figlia utilizzando questo impasto.

E ora guardiamo il video tutorial:

Ricetta Pasta di Mais Preparazione e Colorazione.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Francesca ha detto:

    Grazie Grace per aver inserito il link al mio blog e complimenti per i tuoi tutorial, a me sono stati molto utili!

     
    • Grace ha detto:

      Grazie anche a te sia per il link, sia per aver provato la mia ricetta e anche per avermi dato l’occasione di vedere oggetti creati da te e tua figlia seguendo i miei consigli. Sono molto contenta! Un abbraccio!

       
  1. 12 settembre 2017

    […] La pasta di Grace […]

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *