Farfalla all’Uncinetto Video Tutorial

farfalla all'uncinettoCiao! Con il video tutorial di oggi che trovate a fondo pagina, realizziamo una farfalla all’uncinetto facile, facile.
I punti utilizzati sono catenella, maglia bassissima, maglia bassa, maglia alta, maglia alta doppia e maglia alta tripla.
Come vedete nell’immagine le farfalle le ho realizzate monocolore, ma se preferite il corpicino potete farlo nero, a me piacciono più così, ma è una questione di gusti.




La farfalla all’uncinetto è ideale come applicazione per bomboniere, copertine e cappellini per bambini.

Realizziamo la farfalla all’uncinetto

  • Iniziamo con il cerchio magico
  • 5 catenelle
  • 1 maglia alta tripla, per chi non la conoscesse avvolgere sull’uncinetto il filo  3 volte e chiudere le asole 2 a 2
  • 1 maglia alta doppia, avvolgere sull’uncinetto il filo  2 volte e chiudere le asole 2 a 2
  • schema farfalla all'uncinetto2 maglie alte
  • 3 catenelle
  • 1 maglia bassa
  • 3 catenelle
  • 2 maglie alte doppie
  • 3 catenelle e
  • 1 maglia bassa

In modo speculare ripetiamo il tutto

  • 3 catenelle
  • 2 maglie alte doppie
  • 3 catenelle e 1 maglia bassa
  • 3 catenelle
  • 2 maglie alte
  • 1 maglia alta doppia
  • 1 maglia alta tripla
  • 5 catenelle
  • 1 maglia bassa

Lavoriamo il corpo della farfalla all’uncinetto

  • facciamo 4 catenelle e puntando l’uncinetto nella maglia bassa iniziale chiudiamo con una maglia bassissima
  • senza stringere troppo tiriamo il filo del cerchio magico
  • riprendiamo il lavoro e lavoriamo 1 maglia bassissima entrando con l’uncinetto nel cerchio magico
  • 1 catenella
  • 1 maglia bassissima puntando l’uncinetto nella maglia al centro tra le ali
  • 1 catenella prendendo il filo dall’esterno
  • 1 catenella e chiudiamo il lavoro.




Ora tiriamo il filo del cerchio magico con energia, fermiamo il filo e la nostra farfalla all’uncinetto è finita, facile e veloce.

Se non fossi stata chiara con le parole, ecco il “Video Tutorial Come fare una farfalla all’uncinetto”. Buona visione!!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *