Angioletto simpatico con la Pasta di Mais

angioletto con pasta di mais
Buondì a tutti! Con i video tutorial di oggi, realizziamo un angioletto simpatico con la pasta di mais che possiamo posizionare anche sulla punta dell’albero di Natale.

Se non conoscete la pasta di mais e volete dare un’occhiata alla ricetta la trovate qui.

Il progetto si divide in 2 video: il primo è dedicato interamente alla realizzazione del viso, nel secondo creeremo tutto ciò che riguarda busto, abito e ali.

Angioletto – Materiale

  • pasta di mais bianca, color crema e marrone
  • cartoncino
  • spillatrice
  • forbici
  • carta stagnola
  • colla da parati
  • colla vinilica
  • porporina oro
  • porporina bianca
  • taglierina
  • stampo a cerchio
  • attrezzi vari

Chi usa la pasta di mais sa che a volte la sua lavorazione richiede una certa pazienza, spesso dobbiamo aspettare i tempi di essiccazione di alcune parti prima di assemblarle. Questo è uno di quei progetti, richiede diverse attese, ma lavorando seguendo degli step, possiamo ottimizzare i tempi.

Per una maggiore comprensione, prima di leggere i vari step, vi consiglio di guardare i video, dopo sarà tutto più comprensibile.

Il primo che vi propongo di vedere è quello dedicato alla realizzazione del viso dell’angioletto:

Come fare un viso simpatico
con la Pasta di Mais

Nel secondo realizziamo tutto il resto quindi abito e ali:

Angioletto simpatico
con la Pasta di Mais

Passiamo agli step:

Primo Step

  • disegno aliCon la pasta di mais color crema diamo forma al viso e lasciamo asciugare.
  • Con il cartoncino facciamo un cono, lo ricopriamo con la stagnola e con la pasta di mais bianca, lasciamo asciugare.
  • Realizziamo le ali e lasciamo asciugare, se vi serve l’immagine la trovate qui al lato.

 

Secondo Step

  • Quando le parti saranno asciutte posizioneremo sul viso gli occhi, il naso le sopracciglia, le orecchie e lasciamo di nuovo ad asciugare.
  • Prendiamo il cono, completiamo l’abito senza le braccia e lasciamo asciugare.
  • Con la colla vinilica incolliamo la porporina color oro sulle ali e lasciamo asciugare.

Terzo step

  • Completiamo il viso con i capelli e lasciamo asciugare.
  • Realizziamo e incolliamo le braccia sul cono e lasciamo asciugare.
  • Per evitare che la porporina delle ali cominci a svolazzare per tutta casa passiamo della colla vinilica allungata con acqua e lasciamo asciugare.

Quarto Step

  • Creiamo e posizioniamo le manine.
  • Realizziamo un cerchio che posizioniamo sopra le spalle dell’angelo, incolliamo la testa e lasciamo asciugare.

Quinto step

  • Ricopriamo l’abito con porporina bianca e passiamo la colla vinilica sui capelli dell’angelo per renderli più luminosi, lasciamo asciugare.

Sesto ed ultimo step

  • Incolliamo le ali con la colla a caldo.

Spero di essere stata chiara, per qualsiasi dubbio lasciate un commento sarò lieta di rispondervi. Un abbraccio e Buon Natale!!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *